Dicembre 2012
21/12/2012
Patasnella Pizzoli in TV con Expansion Group.

Patasnella Pizzoli in TV con Expansion Group.

Il periodo natalizio vede il ritorno sul piccolo schermo di Pizzoli e del suo star brand, Patasnella.

Una nuova brand strategy, vera e propria pietra angolare su cui poggia l'intera comunicazione dell'azienda, e tre spot "appena sfornati", che raccontano per la prima volta i valori corporate del brand e il gusto unico dei suoi prodotti più noti e apprezzati.

Con questo importante investimento in comunicazione si apre il 2013 di Pizzoli. L'azienda bolognese, realtà di riferimento del comparto agroalimentare italiano, torna a comunicare con tre nuovi spot televisivi che coniugano in modo armonioso i valori fondativi dell'azienda con il suo prodotto di punta: Patasnella, star brand leader di mercato nel settore delle patatine fritte surgelate da forno.

L'agenzia guidata da Giorgio Piccioni (Direttore Generale) ha sviluppato l'intera campagna di comunicazione tv. La creatività, semplice e fantasiosa, comincia e finisce con il brand protagonista: Pizzoli è il vero fil rouge di tutto il commercial grazie a un simbolo, la matita rossa, che racconta l'universo valoriale in cui l'azienda affonda le sue radici, utilizzando tutta l'innovazione e la creatività del nuovo linguaggio di marca espresso con enfasi anche nel nuovo Packaging Design.
I commercial sono caratterizzati da immagini di bontà e sorprendente spensieratezza che nascono dalla passione e dedizione per la terra, come esprime lo stesso pay-off: Un piacere che inizia dalla terra.
La campagna multisoggetto è composta da tre spot che alternano le principali referenze: le patatine, le fette e le crocchette. Il ritmo del film è sottolineato dalla canzone "Patatina", ormai autentica firma sonora di Patasnella, riarrangiata e interpretata per l'occasione dalla bellissima voce di Paola Folli.

La campagna, con spot da 30" e da 20", sarà on air dal 23 dicembre al 5 gennaio su tutte le principali emittenti nazionali: generaliste, satellitari e digitali. La pianificazione è stata curata dalla Media Unit di Expansion Group.

La regia dello spot, prodotto da The Family, è di Luca Loschi, mentre la fotografia è di Manfredo Archinto. La post produzione è stata curata da Xchanges; la parte musicale è stata affidata a Jinglebell Communication.

13/12/2012
Expansion Group a supporto della comunicazione di QUI! Group.

Expansion Group a supporto della comunicazione di QUI! Group.
L'Agenzia ha già lavorato su diversi fronti: dalla costruzione del nuovo sito alla realizzazione di filmati e campagne di prodotto.

QUI! Group, prima azienda a capitale interamente italiano ad operare nel settore dei titoli di servizio per il welfare aziendale, dei sistemi di pagamento e dei programmi di fidelizzazione, ha affidato ad Expansion Group la comunicazione web e lo studio della prima campagna istituzionale.

Ad Expansion Group è stata affidata la realizzazione del nuovo sito istituzionale del Gruppo e una serie di campagne stampa sia corporate che di prodotto. Il nuovo portale istituzionale, rinnovato nella grafica e nei contenuti, è stato studiato per raccontare la mission, i valori e l'identità del Gruppo. Il sito ospita informazioni istituzionali e numerosi contenuti multimediali, che testimoniano l'impegno di un grande Gruppo al servizio dei dipendenti delle aziende e delle loro famiglie, in un'ottica di continua crescita dell'economia del paese attraverso investimenti in ricerca, sviluppo e tecnologia.

Oltre al sito Expansion Group ha curato anche la realizzazione di materiali video a supporto della rete di vendita per favorire la comprensione dell'offerta QUI! Group ai possibili partner e clienti. In previsione una campagna istituzionale rivolta a tutta la business community.

QUI! Group, unico in Italia per sviluppo tecnologico e ampiezza della gamma d'offerta rispetto al mercato di riferimento, offre alle aziende soluzioni mirate: buoni pasto (cartacei ed elettronici), buoni acquisto per premiare e incentivare i collaboratori ma anche sistemi di pagamento, strumenti per la monetica, moderne tecnologie di acquiring e, per finire, circuiti di fidelizzazione e reti di partnership.

SEGUICI SU