Ottobre 2015
28/10/2015
Expansion Group lancia Hoplà Idee di Soia, la nuova linea tutta vegetale di TreValli Cooperlat.

Expansion Group lancia Hoplà Idee di Soia, la nuova linea tutta vegetale di TreValli Cooperlat.
Il progetto comprende un sito dedicato, uno spot web e 11 originali video ricette che mescolano tutorial e sitcom. Flavia Barbacetto è la testimonial della linea.


“Sorridi all’idea”: questo il posizionamento creato da Expansion Group per il lancio di Hoplà Idee di Soia, la nuova linea di prodotti tutti vegetali, senza lattosio, senza colesterolo e senza glutine sviluppata da TreValli Cooperlat.

Per veicolare al meglio il nuovo posizionamento, costruito sul concetto che la soia è un’idea evoluta di benessere che appaga la mente e il corpo grazie alle sue caratteristiche - la leggerezza e il gusto, l’agenzia ha scelto di coinvolgere nel progetto una testimonial molto particolare: Flavia Barbacetto.

Cantante, attrice e “foodblogger per caso”, oltre che vegetariana convinta, Flavia Barbacetto è la carismatica e sorridente ambassador di uno stile alimentare sano ed equilibrato, che privilegia il benessere senza rinunciare al gusto. Lo spot presenta la nuova linea in modo fresco e allegro, anche grazie al frizzante jingle interpretato proprio da Flavia: non è un caso che a due settimane dalla messa online abbia già collezionato oltre 160.000 visualizzazioni.

Le 11 video ricette, che saranno pubblicate sul sito www.hoplaideedisoia.it e sul canale YouTube del brand tra novembre e dicembre, vedono Flavia all’opera in cucina e alternano momenti più squisitamente “tutorial” a divertenti gag di stampo sitcom.

Il lancio del progetto è sostenuto da una campagna di video-seeding, display e search, Social e YouTube, online fino a Natale.

La creatività è firmata dalla Advertising Unit di Expansion Group, mentre la pianificazione è stata curata dalla Media Unit dell’agenzia.

09/10/2015
Nova Coop sceglie Expansion Group per l’apertura di Fiorfood, il nuovo ConceptStore Coop a Torino.

Nova Coop sceglie Expansion Group per l’apertura di Fiorfood, il nuovo ConceptStore Coop a Torino.
Mercoledì 2 dicembre 2015 alle Gallerie San Federico di Torino verrà inaugurato Fiorfood, il nuovo ConceptStore di Coop.

Nelle parole di Ernesto Dalle Rive, Presidente di Nova Coop, “non un semplice supermercato, ma un luogo di esperienza dove vivere gesti semplici e quotidiani, come mangiare e fare la spesa, in maniera assolutamente innovativa ed emozionante”.

Lo studio del nome, del logo e del payoff è stato affidato a Expansion Group, che si è imposta sulle altre strutture coinvolte nella consultazione grazie alla proposta creativa “Fiorfood. Cibo ed Emozioni.

La scelta del nome Fiorfood esplicita il legame con la linea di prodotti fiorfiore Coop e comunica, in maniera sintetica e memorabile, il concetto di ristorazione di alta qualità e di eccellenza enogastronomica.

Anche il logotipo ha un legame strettissimo con “fiorfiore”: stesso font, ma accompagnato da un vezzo grafico che ricorda la gemma di un fiore. La gemma ha in più una forte valenza premium e, insieme al marrone e all’oro, evoca un mondo di autorevolezza e di prestigio, coerente con la natura del nuovo ConceptStore e della prestigiosa location che lo ospita.

Il pay-off è Cibo ed emozioni: il gesto del mangiare, apparentemente semplice e abitudinario, spesso assume un significato molto particolare. Le emozioni che si possono legare al cibo sono molteplici e hanno infinite sfumature: desiderio, piacere, attesa, soddisfazione. All’interno di Fiorfood il consumatore potrà fare esperienza di tutte queste emozioni.

“Siamo felicissimi di poter collaborare con Nova Coop su un progetto così importante e innovativo, che abbiamo potuto seguire fin dalla sua nascita, avendo vinto la gara per il nome e il logo” dichiara Giorgio Piccioni, Direttore Generale di Expansion Group. “La prossima sfida sarà creare una campagna di comunicazione capace di raccontare tutte le emozioni e i valori che animano gli spazi di Fiorfood. Su questo progetto stanno collaborando tutte le Unit dell’Agenzia, dal Design all’Advertising fino al Media”.

SEGUICI SU