Ottobre 2011
05/10/2011
Se ne va Steve Jobs, il visionario che ha cambiato il mondo.

Se ne va Steve Jobs, il visionario che ha cambiato il mondo.
Chiunque lavori nell’ambito della comunicazione è stato influenzato dai suoi messaggi, citandoli, elaborandoli e persino appendendoli al muro del proprio ufficio.
Da “Think different”, il payoff che incarna la filosofia della Apple, fino a “Stay hungry, stay foolish”, l’ultima frase del meraviglioso discorso tenuto ai neolaureati di Stanford, le parole di Steve Jobs hanno ispirato le azioni di milioni di persone.
Il suo genio di comunicatore si è spinto fino a cogliere il lato positivo della morte, definendola la più grande invenzione della vita, perché fa piazza pulita del vecchio per aprire la strada al nuovo.
Se ne va Steve Jobs, l’innovatore che ha sempre creduto nella forza dei sogni.
“Essere l’uomo più ricco al cimitero non mi interessa. Andare a letto la notte sapendo che abbiamo fatto qualcosa di meraviglioso, quello mi interessa.”

05/10/2011
Expansion group incontra l’europa a Parigi.

Expansion group incontra l’europa a Parigi.
Si è svolta a Parigi nei giorni 30 settembre e 1 Ottobre la seconda riunione annuale di Image, International Marketing and Advertising Group Europe, che riunisce – in rappresentanza di altrettanti paesi - 13 sigle operanti nel mondo della comunicazione. Tra le nazioni presenti: Gran Bretagna, Germania, Danimarca, Norvegia, Svezia, Germania, Austria, Svizzera, Lussemburgo, Olanda,Belgio ed Usa, unico paese extraeuropeo all’interno del network. L’Italia e San Marino erano rappresentate da Expansion Group, che fa parte di Image dal 2007.

Obbiettivo dell’incontro era quello di fare il punto sullo stato di salute del mondo della comunicazione in Europa e di individuare metodiche di collaborazione che permettano di sfruttare appieno sia le potenzialità del network che le specificità di ogni membro aderente, in modo da mettere a disposizione dei Clienti un ventaglio di servizi e professionalità il più possibile variegato e completo.

Di particolare interesse l’intervento, in qualità di guest speaker, del Professor Gino Van Ossel. Consulente ed esperto per “Vlerick s Retail & Trade Marketing Research Centre”, il professore Van Ossel ha svolto un’ avvincente disamina –suffragata da case histories e risultati concreti- sulle leve motivazionali che spingono all’acquisto, con particolare attenzione al mondo del retail. Titolo della conferenza:”Recent insights in shopper psychology - how do people buy?”. Gli atti dell’incontro saranno distribuiti a breve a tutte le agenzie dei paesi aderenti al network.

La prossima riunione del gruppo Image si svolgerà ad Aprile in Svezia.

SEGUICI SU